Biografia Luci e Ombre

Dopo l’album di esordio “The Dream”, uscito nel 2011, è la volta di “Luci e Ombre”, secondo album pubblicato il 15 aprile 2015. E’ confermato lo stile elettrowave di The Dream ma cambia il linguaggio. Dall’inglese all’italiano per i nuovi 8 brani inediti, mentre è ancora confermato l’amore per le rivisitazioni in chiave elettronica di brani di punta delle bands britanniche del periodo post punk – new wave degli anni ’80. Questa volta la cover è The Killing Moon degli Echo & The Bunnymen.
“Luci e Ombre” contiene quindi 9 brani che portano la firma FRAIO per le musiche e per i testi di “Riflessi di Luce” e “Le Cose che Hai”, NUMBER per i testi di “La Luce Buona Dell’Amore”, “Resterai”, “Ombre Sparse”, “Sai”, “Il Tempo”, “Luce & Ombra”. Gli arrangiamenti sono targati “Efem System”, con la collaborazione di Klaus De Franceschi, chitarra in “Le Cose Che Hai”, Maurizio Erasmo, chitarra in “Ombre Sparse”, Ilaria Gazzano, voce in “Le Cose Che Hai” e Sara Mannella, voce in “Riflessi di Luce”.
Rispetto all’esordio cambia qualcosa anche nella band. Francesco Marsiglia WOLF prende il posto di Roby Guglielmi alla chitarra, Ilaria ILA Gazzano entra in pianta stabile alla voce e si aggiunge Alessio Spallarossa alla batteria. Attualmente la band è così composta:
– FRAIO. Tastiere, programmazioni, basso
– NUMBER. Voce, chitarra, basso
– WILLY. Trackor Controller
– WOLF. Chitarre
– ILA Gazzano. Voce
– Alessio Spallarossa- Batteria
“Luci e Ombre” rappresenta la metafora della vita, sempre caratterizzata da alti e bassi. Nelle canzoni viene spesso richiamata la “luce” o “l’ombra”, cioè il positivo o il negativo.
L’intero album è dedicato ad Hamid Bourouis, pittore prematuramente scomparso nel 2013, amico di Fraio e Number. La canzone “Riflessi di Luce” scritta da Fraio è un omaggio ad Hamid.
La copertina di “Luci e Ombre” è stata realizzata con immagini tratte da alcune opere di Hamid Bourouis.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>